Covid, rientro a scuola a Taranto: diversi presidi chiedono il rinvio

 

Un gruppo di dirigenti scolastici di Taranto e provincia hanno scritto alle istituzioni pugliesi chiedendo il ritorno in presenza per il 18 gennaio anzichè il 7
pubblicato il 30 Dicembre 2020, 17:05
50 secs

Diversi dirigenti scolastici degli istituti di Taranto e provincia hanno inviato una lettera ai vertici istituzionali pugliesi, da Emiliano al prefetto all’Ufficio scolastico regionale, affinchè si posticipi il rientro degli studenti fra i banchi, previsto per il prossimo 7 gennaio, al 18 dello stesso mese. Il motivo è immaginabile: i dati sulla diffusione del Covid-19 non sono incoraggianti e pertanto si teme che gli studenti, i docenti e il personale scolastico possano rischiare di contrarre il virus.
Ecco la lettera:

Richiesta DS Taranto e Provincia _ procrastinazione_inizio lezioni _18 gennaio_2021
Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)