Crisi Leonardo Grottaglie, Regione convoca sindacati

 

Dalla task force regionale per l'occupazione per il 2 dicembre alle ore 15 con una riunione in modalità telematica
pubblicato il 24 Novembre 2020, 19:36
21 secs

E’ arrivata la convocazioe della task force regionale per l’occupazione, per il 2 dicembre alle ore 15 una riunione in modalità telematica, per avviare un confronto con i sindacati confederali e metalmeccanici sulla Crisi Leonardo spa“. All’incontro parteciperà l’assessore allo Sviluppo economico Alessandro Delli Noci, sarà presieduta dal governatore Michele Emiliano.

Proprio nei giorni scorsi  Fim, Fiom e Uilm di Taranto avevano sollecitato un incontro urgente alla Regione Puglia sul futuro dello stabilimento Leonardo di Grottaglie, dove si realizzano le fusoliere del Boeing 787. Le organizzazioni sindacali chiedono di “affrontare in maniera congiunta le prospettive future del sito grottagliese sia dal punto di vista industriale che occupazionali, in considerazione dell’assenza di indicazioni da parte dei vertici aziendali – osservano Michele Tamburrano (Fim), Giuseppe Romano (Fiom) e Antonio Talò (Uilm) – nell’affrontare il ‘vuoto lavoro strutturalè venutosi a creare, amplificato e aggravato dalla pandemia da Covid19 che ha duramente colpito il trasporto aereo civile ed in particolare la divisione Aerostrutture”.

(leggi l’articolo https://www.corriereditaranto.it/2020/11/23/leonardo-i-sindacati-chiediamo-prospettive-chiare/)

Condividi:
Share
Il Corriere di Taranto, i fatti del giorno. Contatta la nostra redazione: [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)