Taranto, i carabinieri celebrano la “Virgo Fidelis”

 

pubblicato il 21 Novembre 2020, 16:50
21 secs

Nonostante la situazione emergenziale dovuta alla diffusione del virus, anche quest’anno, a Taranto, sebbene in forma contenuta, e nel pieno rispetto delle prescrizioni anticovid, si è celebrata la “Virgo Fidelis”, Patrona dell’Arma dei Carabinieri.

La cerimonia svolta nella Chiesa di Sant’Antonio è stata officiata da S.E. il Vescovo di Taranto, Mons. Filippo Santoro, alla presenza del Comandante Provinciale dei CC di Taranto, Col. Luca Steffensen e di una modesta rappresentanza di militari del Comando. Nella circostanza, l’alto prelato ha ringraziato i Carabinieri per il lavoro quotidianamente svolto al servizio della comunità jonica, esaltandone le attitudini morali e le prerogative che li rendono ‘nei secoli fedeli’, con particolare riferimento all’opera meritoria svolta dai presidi dell’Arma in favore delle categorie deboli, soprattutto in questo delicato periodo. Il Col. Steffensen ha concluso la sentita cerimonia ricordando l’etimologia della parola fedeltà ed il suo profondo significato, legato al giuramento prestato da ogni Carabiniere all’atto dell’ingresso nella secolare Istituzione.

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)