Proroga dei permessi di accesso nel porto di Taranto

 

Decisione per contemperare rispetto norme anti-Covid 19 e consentire regolare svolgimento attività della struttura portuale
pubblicato il 20 Novembre 2020, 20:46
11 secs

Al fine di contemperare le disposizioni che regolamentano l’emergenza sanitaria COVID-19 con la necessità di garantire lo svolgimento delle attività portuali e quindi consentire il regolare accesso delle persone e dei mezzi,in considerazione del fatto che a breve sarà completato un sistema informatizzato per la gestione dei permessi di accesso in porto che prevedrà una nuova modalità di presentazione delle istanze e più in generale una nuova regolamentazione, con l’Ordinanza n. 22/20 in data 19/11/2020 pubblicata sul sito dell’Ente (link) è stato momentaneamente sospeso il rilascio/rinnovo dei permessi annuali di accesso in porto per l’anno 2021. Con la medesima Ordinanza, fatta salva la necessità che permangano le condizioni che ne hanno determinato il rilascio (ad es. iscrizione ex art. 68 Cod. Nav., autorizzazione ex art. 16 L. 84/94, etc), sono stati prorogati fino al 30/04/2021 i permessi di accesso in porto annuali in scadenza al 31/12/2020.

Condividi:
Share
Il Corriere di Taranto, i fatti del giorno. Contatta la nostra redazione: [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)