Si torna in campo. Statte ospite della Lazio

 

pubblicato il 19 Novembre 2020, 18:24
2 mins

Segnali di ripartenza. L’Italcave Real Statte ricomincia dal PalaCurtivecchi sabato alle 17 contro la Lazio. Una settimana di sosta, prevista inizialmente per la Nazionale, ma poi non concretizzata causa emergenza Coronavirus. Nessun recupero ancora programmato per le rossoblù, mentre le biancocelesti hanno tolto un asterisco giocando contro il Montesilvano. Nell’ultima gara contro il Falconara, l’Italcave ha espresso un buon livello di gioco per gran parte del match, nonostante il limite nelle rotazioni, aspetto che contro la Lazio sarà sicuramente differente. Marcella Violi parla del prossimo impegno che giunge dopo l’ennesimo stop&go di questo tribolato inizio di stagione. “Dopo la pausa finalmente si torna in campo ed è sempre una gioia immensa, visto anche il periodo che stiamo vivendo, dove nessuna partita è certa e c’è sempre un pò di ansia per la salute di tutti. Credo ci sia la giusta carica da parte nostra. Abbiamo tanto entusiasmo e cercheremo di essere più responsabili possibili in campo contro la Lazio che comunque ha sempre avuto un bel gioco e arriva preparata in partita.” Come già annunciato con le biancocelesti, il tecnico Tony Marzella avrà più rotazioni in squadra.

Come sta vivendo l’Italcave questi ultimi giorni? “Stiamo fisicamente bene e al completo, questo sicuramente ci permetterà di alzare un pò di più il livello. Con il Falconara ci siamo sacrificate tanto, si è visto il cuore del Real Statte ,sicuramente è rimasto un pò di rammarico per il risultato ma siamo uscite dal campo consapevoli di aver dato tutto contro una squadra che si è rafforzata nel mercato.” Secca, invece, la risposta di Marcella Violi sulle sue condizioni: poche parole ma determinate. “Mi sento in forma, mi sto allenando bene e cercherò essere pronta per la partita. Ci rifaremo!”

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)