Minacce e persecuzioni alla ex, arrestato18enne

 

pubblicato il 04 Novembre 2020, 19:18
55 secs

A Matera un giovane di 18 anni della provincia di Taranto, accusato di atti persecutori aggravati ai danni della ex fidanzata è stato arrestato dalla Polizia. Il 18enne, oltre a tempestarla di messaggi, telefonate e squilli, la aveva anche minacciata che se non fosse tornata con lui avrebbe diffuso sue foto intime.
La ragazza, ha mostrato alla Polizia una foto inviata dall’ex fidanzato su Messenger in cui era raffigurata una pistola e diversi proiettili e con la quale le annunciava il suo arrivo sotto casa sua.

All’appuntamento concordato in un centro commerciale, il 18enne ha trovato la Polizia che aveva raccolto la denuncia della ragazza e lo ha arrestato in flagranza di reato.

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)