Due rescissioni per il Taranto

 

pubblicato il 30 Ottobre 2020, 11:57
16 secs

Ibrahima Ba e Christian Mariano non sono più due giocatori del Taranto, hanno rescisso consensualmente il proprio contratto. “La Società augura loro il meglio per la loro promettente carriera”, si legge in una brevissima nota del club rossoblù.

Ma andiamo a ricordare chi erano questi due calciatori vista la loro fugace apparizione. Ibrahima Ba, uno dei primi calciatori ad essere ingaggiato dal diesse Montervino (1 agosto) è un centrocampista senegalese classe 1998 che farà ritorno all’Acireale, club dal quale il Taranto lo aveva prelevato. Probabilmente non hanno convinto le sue condizioni fisiche visto che dopo il ritiro ha trascorso più tempo in infermeria che in campo. Per lui solo quattro minuti  nel match contro la Puteolana

Christian Mariano, attaccante, classe 2000, prelevato dal Monopoli appena lo scorso 18 settembre probabilmente non ha convinto il tecnico rossoblù Laterza e sta per essere accolto tra le fila del Monopoli. Per lui solo otto minuti in quattro partite.

 

 

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)