Marina di Ginosa, fugge dalla comunità: arrestato

 

pubblicato il 17 Ottobre 2020, 17:10
49 secs

I Carabinieri della Stazione di Marina di Ginosa (Taranto) hanno arrestato per reato di evasione un 26enne di Carovigno (Brindisi).

I militari, nel corso di un servizio di controllo del territorio, sono intervenuti in una comunità terapeutica da dove, sottoposto alla misura degli arresti domiciliari e in affidamento in prova ai servizi sociali, dopo aver eluso la sorveglianza del personale preposto alla vigilanza della struttura, si era allontanato facendo perdere le proprie tracce.

L’uomo, intercettato dai Carabinieri mentre vagava tra le campagne circostanti è stato arrestato e su disposizione dell’autorità giudiziaria, condotto presso la Casa Circondariale di Taranto.

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)