Lo Iacovone riapre, 1000 tagliandi disponibili

 

pubblicato il 16 Ottobre 2020, 18:06
2 mins

E’stata attivata  la prevendita per assistere alla gara valida per la 4^ giornata di campionato di Serie D, girone H, tra Taranto FC 1927- Sorrento in programma domenica 18 ottobre 2020 alle ore 15.00. Il costo dei biglietti è comprensivo dei diritti di prevendita e commissioni. Sarà possibile  acquistare i tagliandi presso i punti vendita Bar Simonetti, Via Umbria 14, e/o on- line tramite il circuito VivaTicket.

TRIBUNA LATERALE
INTERO: € 20,00 + diritti di prevendita e commissioni online

TRIBUNA CENTRALE

INTERO: € 30,00 + diritti di prevendita e commissioni online

GRADINATA

INTERO: € 15 + diritti di prevendita e commissioni online

La Società, in una nota, dichiara che avrebbe voluto dare la prelazione agli abbonati, ma non è stato possibile vista  l’esigua disponibilità di tagliandi, che avrebbe inevitabilmente  scontentato  qualcuno.

  • Per motivi legati al Covid-19 e per rispetto delle norme dettate dal vigente DPCM la Società è stata obbligata a disporre solamente  500 posti in Tribuna ed altrettanti in Gradinata. Considerata la presenza nei suddetti settori delle sedute. La Società sta lavorando affinchè venga concessa la apertura quantomeno fino al 25% della capienza attuale.
  • La Società ha deciso non appena sarà possibile riaprire tutti i settori, di concedere agli abbonati della scorsa stagione, il diritto di assistere  gratuitamente a due incontri casalinghi.
  • La Società altresì metterà a disposizione 20 posti in Tribuna laterale per gli invalidi che si posizioneranno alla destra dell’uscita dell’ascensore della Tribuna. Per chi volesse accreditarsi può inviare una mail allegando il documento di identità all’indirizzo [email protected] entro e non oltre le ore 12.00 del 17 Ottobre 2020
  • Il Taranto FC 1927, chiede a tutti i tifosi di comprendere la criticità del momento , causato dal Covid-19. A tal proposito non prevede per il momento l’emissione di abbonamenti annuali. La Società si augura infine di poter accogliere il tifo rossoblù il più presto possibile nella loro casa.

 

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)