Gli incivili non mollano: rifiuti sulla Circummarpiccolo, affronto alla bellezza

 

Nei pressi dell'ex convento Battendieri: abbandonati residui di pellame e altro, in uno degli angoli più belli della nostra città
pubblicato il 14 Ottobre 2020, 18:49
56 secs

Un cumulo enorme di rifiuti speciali, nello specifico ritagli di pellame di probabile origine artigianale, è stato rinvenuto a ridosso della Circummarpiccolo, nei pressi del convento dei Battendieri.
L’assessore alle Società Partecipate Paolo Castronovi si è recato sul posto con una pattuglia del nucleo ambientale della Polizia Locale, che ha effettuato i rilievi necessari per risalire all’autore dell’abbandono abusivo.
«Un affronto alla bellezza di quei luoghi – il commento di Castronovi –, che come amministrazione Melucci stiamo valorizzando direttamente e sostenendo l’iniziativa del Fai sui “Luoghi del Cuore”. Non consentiremo che questo scempio rimanga impunito, grazie alla grande professionalità della Polizia Locale sono stati raccolti elementi utili per individuare e sanzionare il responsabile».

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Un Commento a: Gli incivili non mollano: rifiuti sulla Circummarpiccolo, affronto alla bellezza

  1. Piero

    Ottobre 15th, 2020

    Non basta la multa. Occorre bastonarli pesantemente con sequestri. L’ abbandono di rifiuti deve essere un reato penalmente perseguibile col sequestro del veicolo.

    Rispondi

Commenta

  • (non verrà pubblicata)