Conte a Taranto insieme a sette ministri e il Governatore della Banca d’Italia

 

In programma la posa della prima pietra del nuovo ospedale 'San Cataldo', l'inaugurazione di Medicina nell'ex Banca d'Italia e poi in Prefettura per la firma degli accordi nell'ambito del CIS
pubblicato il 11 Ottobre 2020, 11:36
24 secs

E’ come se il Consiglio dei Ministri si trasferisse a Taranto. In verità, sarà un terzo della compagine di Governo, al netto di Sottosegretari e similari, a riversarsi in città domani, lunedì 12, per tre appuntamenti ritenuti importanti: la posa della prima pietra del nuovo ospedale ‘San Cataldo’, l’inaugurazione di Medicina nell’ex Banca d’Italia e poi in Prefettura per la firma degli accordi nell’ambito del CIS.
Oltre, com’è noto, al Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, saranno presenti il ministro della Salute, Roberto Speranza, il ministro per il Sud, Giuseppe Provenzano, il ministro dell’Università, Gaetano Manfredi, il ministro della Difesa, Lorenzo Guerini, il ministro dello Sviluppo, Stefano Patuanelli, il ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, il ministro dei Trasporti, Paola De Micheli. Alla pattuglia di Governo, va aggiunto il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Mario Turco, e il Governatore della Banca d’Italia, Ignazio Visco. Naturalmente, a tutti loro vanno aggiunte le Istituzioni territoriali: politiche, religiose, militari ed economiche (sarà presente, tra l’altro, l’amministratore delegato del gruppo Ferretti, Alberto Galassi).

LA BOZZA DEL PROGRAMMA

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)