Incontro a Palazzo di Città tra Luciano Violante e il sindaco Melucci

 

pubblicato il 17 Settembre 2020, 16:39
36 secs

Un cordiale confronto sui temi della transizione, questa mattina, tra il sindaco Rinaldo Melucci e l’ex presidente della Camera Luciano Violante.

Accolto a Palazzo di Città dal primo cittadino e dall’assessore all’Ambiente, Legalità e Qualità della Vita Annalisa Adamo, con la quale aveva già visitato alcuni luoghi rappresentativi di Taranto, l’attuale presidente della “Fondazione Leonardo – Civiltà delle Macchine” ha mostrato grande attenzione per il percorso che sta compiendo la città, sia rispetto all’innovazione sociale, sia rispetto alla transizione verso modelli di sviluppo sostenibile. Ad accompagnarlo c’era la responsabile delle relazioni esterne e istituzionali della fondazione, Danila Aprea.

«Abbiamo presentato al presidente Violante la nostra strategia di transizione, il nostro “Ecosistema Taranto” – le parole del sindaco –, con l’auspicio che il suo interesse, e quello della fondazione che presiede, possa trasformarsi presto in iniziative concrete. Taranto è una città che ama farsi scoprire, che sorprende e coinvolge, sensazioni condivise dal presidente Violante che ci ha confermato di voler costruire un percorso a Taranto. Gli abbiamo detto che troverà in noi la massima disponibilità, come chiunque abbia a cuore la prospettiva di una Taranto moderna, innovativa e accogliente».

Condividi:
Share
Il Corriere di Taranto, i fatti del giorno. Contatta la nostra redazione: [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)