Le Muse Project: Premio Letterario Nazionale Città di Taranto

 

pubblicato il 14 Settembre 2020, 08:01
4 mins

L’ Associazione Culturale Le Muse Project è una realtà non profit che si adopera senza alcun fine di lucro, per la valorizzazione del territorio e della cultura. Da quattordici anni, tra le altre cose, promuove e organizza un importante Premio Letterario Nazionale che, ogni anno, porta nella Città Dei Due Mari un sempre più crescente numero di partecipanti.

Il Premio Letterario Nazionale Città di Taranto nasce da un’idea della scrittrice tarantina Lucrezia Maggi, legale rappresentante dell’Associazione promotrice, equamente innamorata della sua Terra e delle Arti di cui si fa promotrice, non a caso nel 2011 le viene assegnato, per la Sezione Cultura, il “Premio Donna Dei Due Mari” riconoscimento conferito alle “eccellenze territoriali”, con le seguenti motivazioni: “Per l’attività di effettiva promozione culturale e di riscoperta generazionale resa a favore della nobile e distinta Arte della Poesia”.

Il Premio non ha alcun fine di lucro, non si avvale di finanziamenti pubblici e per far fronte ai costi di questa manifestazione ricorre unicamente a benefattori, sponsor e amici che collaborano volontariamente alla realizzazione del progetto. La storia del Premio è documentata sul sito ufficiale dello stesso e sulla pagina facebook dedicata che l’autrice cura personalmente per conservarne la memoria nel corso degli anni.

Ai primi classificati delle sezioni poesia e narrativa, oltre al Trofeo, sarà dato in dono, un contratto di edizione completamente gratuito per una propria pubblicazione e 50 copie omaggio della stessa. Tutti i finalisti non vincitori saranno comunque omaggiati con la pubblicazione della propria opera all’interno della ormai storica Antologia del Premio a cura della stessa Lucrezia Maggi e con medaglia e diploma di merito. Novità di questa edizione, un buono per un corso di scrittura sarà donato ai meritevoli tra i partecipanti più giovani. A tutti i partecipanti non finalisti che ne faranno richiesta sarà comunque inviato attestato di partecipazione.

Per questa edizione, che si terrà giovedì 17 settembre, alle ore 19, presso la Galleria Meridionale del Castello Aragonese, a causa dell’emergenza sanitaria da Covid 19 in corso nel nostro Paese e per garantire l’opportuno distanziamento che il protocollo regionale impone, l’ingresso alla Cerimonia sarà a numero chiuso, prevalentemente riservato ai finalisti.

Partnership ufficiale: Print Me Editore. Sponsor: Concorsiletterari.net. Il Premio, dall’edizione del decennale, è gemellato al prestigioso Premio Campano “incostieraamalfitana.it, Fiera del libro in Mediterraneo. Dalla scorsa edizione il Premio si avvale dell’amichevole supporto della sezione territoriale dell’ANFI (Associazione Nazionale Finanzieri D’Italia)

ELENCO FINALISTI DELLA 14^EDIZIONE DEL PREMIO

Marcello Abrescia, Carmen Adamo, Cervone d’Urso Marino Maria, Gabriele Andreani, Daniele Leonardo Andrenacci, Vittorio Bombino, Vincenzo Calò, Carlo Contestabile Ciaccio, Carla Dedola, Maria Teresa D’Amico, Domenico Faniello, Maria Elisabetta Giudici, Ilaria Greco, Salvatore Lamoglie, Davide Lazzeri, Rita Maria Lorusso, Annarita Lisco, Alessia Liso, Costantino Liaci, Aldo Lupo, Lucia Lo Bianco, Giovanni Margarone, Fausto Marseglia, Ezio Mega, Stefania Monfreda, Valentina Nuccio, Pietro Rainero, Maria Pia Romano, Antonio Russo, Vita Sangermano, Carlo Tacconelli, Flavio Tamiro, Carlotta Gioia Tondi, Alfredo Volume.

LA GIURIA DEL PREMIO

Cosimo Argentina (presidente di giuria, romanziere, autore teatrale), Alfonso Bottone (direttore organizzativo di “incostieraamalfitana.it”, giornalista, editore, scrittore), Francesca Chiarelli (educatrice, illustratrice), Maria Cardone (editor), Luciano Nuzzo (direttore editoriale casa editrice partner), Silvana Pasanisi (poetessa, curatrice di collana Edizioni Il Papavero). Presidente onorario di giuria, il critico letterario Prof. Francesco Improta.

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)