Nuova riunione del CIS Taranto

 

Venerdì riprenderanno gli incontri individuali con i referenti delle Amministrazioni responsabili degli investimenti programmati ed ammessi a finanziamento
pubblicato il 22 Luglio 2020, 17:07
43 secs

Venerdì, 24 luglio prossimo, presso la Prefettura, dalle ore 9.00, riprenderanno gli incontri individuali con i referenti delle Amministrazioni responsabili degli investimenti programmati ed ammessi a finanziamento nell’ambito del CIS per l’area di Taranto.

Presiederà i lavori il Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, il senatore Mario Turco, alla presenza del Prefetto Demetrio Martino, mentre parteciperanno da remoto rappresentanti della Presidenza del Consiglio dei Ministri, di Invitalia e di Investitalia.

(leggi gli articoli sul CIS di Taranto https://www.corriereditaranto.it/?s=CIS&submit=Go)

Condividi:
Share
Il Corriere di Taranto, i fatti del giorno. Contatta la nostra redazione: [email protected]

Un Commento a: Nuova riunione del CIS Taranto

  1. Fra

    Luglio 23rd, 2020

    Vogliamo il palazzetto dello sport, dell’acquario ci puliamo il c.,stonne tant pisc in mizz a strade,ce nama fa!! Creiamo ciò che realmente serve a questa misera città da quattro soldi ,buia e tempestosa ,sporca E incivile ,impraticabile e senza senso ,dove le bugie hanno più delle gambe corte e del naso lungo ,dove ogni speranza è persa ,dove i misfatti sono all’ordine del giorno ,dove la noia regna sovrana ,dove tutto non cambia mai ,dove le promesse non saranno mai mantenute . Dateci la possibilità di fuggire nei tempi più celeri e magari venire soltanto di passaggio ,magari come la Ferragnina veniamo a vedere il museo. Vedere I necrologi Sulle fermate o sui manifesti pubblicitari,le fermate rotte con macchine parcheggiate difronte ,con l’erbaccia che cresce incontrastata ,strade piene di rifiuti e dite di fare la differenziata E poi se hai qualcosa da gettare dove la butti ? Starei a dire leader t stesse cose ,adesso ci saranno le elezioni e abbiamo la città infrattata di manifesti di un certo bitetti lo noce ,dobbiamo e possiamo cosa ? Ma andate a c.

    Rispondi

Commenta

  • (non verrà pubblicata)