Manduria, controllo del territorio: 1 arresto e 5 denunce

 

pubblicato il 03 Luglio 2020, 14:47
34 secs

Un arresto, cinque denunce a piede libero e sette assuntori di sostanze stupefacenti segnalati all’U.T.G. di Taranto sono il risultato di un servizio di controllo straordinario del territorio, disposto dalla Compagnia Carabinieri di Manduria nell’ambito del tratto costiero di competenza, finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in genere, con particolare riguardo alla materia delle sostanze stupefacenti.

La Stazione di Manduria in esecuzione ordine di carcerazione per cumulo pena e contestuale custodia cautelare in carcere, ha tratto in arresto un 25enne del luogo per rapina e favoreggiamento.

I Reparti dipendenti dalla citata Compagnia hanno invece denunciato in stato di libertà 5 persone ritenute responsabili di diversi reati: 1 per guida senza patente con recidiva nel biennio; 1 per rifiuto dell’accertamento dello stato di ebrezza; 1 per porto di armi od oggetti atti ad offendere; 1 per furto aggravato; 1 per violazione degli obblighi imposti dalla sorveglianza speciale. Inoltre, sono stati segnalati alla Prefettura di Taranto 7 persone trovate in possesso di 5,46 grammi di marijuana, 0,28 grammi di eroina, 1,28 grammi di hashish e 1,05 di cocaina che saranno analizzate dai militari del L.A.S.S. del Reparto Operativo del Comando Provinciale Carabinieri di Taranto.

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)