Senza patente non si ferma all’Alt: inseguito e denunciato

 

pubblicato il 09 Giugno 2020, 16:55
24 secs

Movimentato inseguimento per le strade di Manduria (Taranto) dove un noto pregiudicato del posto di 32 anni è stato notato da un equipaggio della Volante mentre a bordo di un’auto percorreva la carreggiata opposta.
I poliziotti consapevoli che il 32enne fosse sprovvisto di patente, gli hanno immediatamente intimato l’Alt, ma il conducente ha aumentato la sua andatura con il chiaro intento di sottrarsi al controllo.
Ne è nato un lungo e spericolato inseguimento in una zona trafficata, durante il quale il fuggitivo ha compiuto pericolose manovre, percorrendo anche tratti di strada contro senso pur di sfuggire al controllo.
Gli agenti dopo averlo raggiunto lo hanno prima costretto a fermare la sua corsa contro un muro di una villetta per poi bloccarlo poche centinaia di metri dopo.
Da un immediato controllo, l’auto, una Fiat Punto con targa tedesca, è risultata priva di qualsiasi documento, compresa la polizza assicurativa ed è stata pertanto posta sotto sequestro. Il 32enne è stato denunciato per resistenza a Pubblico Ufficiale e guida senza patente con recidiva nel biennio.

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)