Sporco e disordinato. Chiuso bar in centro

 

pubblicato il 03 Giugno 2020, 14:33
34 secs

Il Sian, Servizio Igiene Degli Alimenti e Della Nutrizione del Dipartimento di Prevenzione dell’Asl di Taranto, a seguito di un controllo effettuato nei giorni scorsi in un noto bar del centro di Taranto, ha segnalato alle autorità competenti il proprietario dell’esercizio commerciale per le pessime carenze igienico-sanitarie e strutturali riscontrate nel corso di una ispezione, esigendone l’immediata chiusura fino al ripristino delle normali condizioni, come richiesto dalla normativa vigente.

Il bar, con annesso laboratorio di preparazione alimenti e somministrazione assistita,  presentava laboratori, depositi alimenti, servizi igienici ed attrezzature interessati da sporco stantio e disordine generalizzato, così come pavimenti, pareti e soffitti unti e sporchi, indice di mancata pulizia ordinaria e straordinaria.

Nel corso dell’ispezione, inoltre, oltre ad alimenti privi di etichettature e delle indicazioni utili alla rintracciabilità, sono state riscontrate altre irregolarità su cui sono in corso ulteriori accertamenti. Il bar, era stato già oggetto qualche mese fa di azione esecutiva senza però ottemperare, in seguito, a quanto prescritto dalla precedente visita.

Per questi motivi il Dipartimento di Prevenzione dell’Azienda Asl di Taranto ha proceduto alla sospensione immediata dell’attività disponendone la chiusura.

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)