Ex mercato coperto in via Anfiteatro: assembramenti e inciviltà

 

L’esasperazione del vicinato e degli esercenti
pubblicato il 03 Giugno 2020, 12:00
27 secs

Cartacce e contenitori di pizze abbandonati dove capita, vuoti di bottiglie di birra e lattine di bibite in quantità (prelevati presumibilmente dai distributori automatici), mozziconi ovunque e, per non farsi mancare nulla, anche la “testimonianza” di bisogni fisiologici. È la scena che si presenta ogni mattina, specialmente quelle successive ai giorni di festa, all’interno dell’ex mercato coperto, in via Anfiteatro. Accade da quando è stata abolita la guardiania “h 24” del parcheggio. E con scarsa puntualità, ci viene ancora riferito, gli operatori ecologici provvedono a ripulire quegli spazi, che andrebbero anche disinfettati, soprattutto per la presenza degli uffici comunali. Gli abitanti della zona parlano di folti assembramenti di giovani che stazionano fino a notte tarda, nonostante le disposizioni governative per evitare i contagi, fra schiamazzi e rombi di moto in impennata. La lotta al malaffare in tutti quartieri impedisce ovviamente una presenza costante in quel piazzale delle forze dell’ordine, che sarebbe opportuna almeno negli orari di punta, fra le 23 e l’una di notte dei fine settimana, scoraggiando così l’andazzo a suon.. di contravvenzioni

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Un Commento a: Ex mercato coperto in via Anfiteatro: assembramenti e inciviltà

  1. Fra

    Giugno 3rd, 2020

    Ma è possibile che qualsiasi struttura in disuso è preda di atti vandalici in questa città . Ormai non si scende più in piazza a protestare per chiedere qualcosa di più alle istituzioni ,si reagisce con atti barbarici e di inciviltà più assurda ,che spesso la gente ha paura di denunziare ; dovete farlo ,tra di voi ci sono persone che rispettano la città e questo deve darvi atto di rivolgervi ai superiori affinché intervengano a fermare questi sciacalli . Ma mai che la polizia li becca in fragranza ,che li arresti e li insegni un poco Di civiltà , quando volete siete molto efficaci ,aiutateci a tenere questa città più pulita e degna di andare avanti ,non si vive solo di notizie per arresti di spaccio o detenzione di stupefacenti,di Taranto si parla solo di questo a parte del siderurgico. Non si cresce così ,non si faranno mai progressi ,non è possibile che siamo in balia degli animali sempre E dappertutto .

    Rispondi

Commenta

  • (non verrà pubblicata)