Sì al progetto definitivo di Casa Paisiello: pronta a metà 2021?

 

pubblicato il 02 Giugno 2020, 12:36
15 secs

Nella seduta del 29 maggio, la giunta Melucci ha approvato il progetto definitivo per il restauro, la conservazione e la rifunzionalizzazione dell’edificio storico “Casa Paisiello”. Lo rende noto un comunicato di Palazzo di città.
Come è noto, la realizzazione della casa-museo sarà resa possibile a seguito di un cofinanziamento di Regione Puglia e Comune di Taranto, per un importo complessivo di 800mila euro, formalizzato nell’ottobre 2019 con la stipula di apposita scheda di disciplinare fra i due enti, con l’utilizzo di somme impegnate nei rispettivi
bilanci.
«L’approvazione del progetto definitivo – precisa l’assessore Augusto Ressa – composto di 41 tavole e per il quale sono già stati acquisiti i pareri favorevoli della Soprintendenza e dei Vigili del Fuoco, costituisce presupposto per l’elaborazione del progetto esecutivo che sarà posto a base di gara per portare a termine l’importante opera, che Taranto attendeva da anni, entro la prima metà del 2021».

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)