Lotta allo spaccio: sequestrati 2 chili di eroina

 

pubblicato il 01 Giugno 2020, 14:22
5 secs

Avrebbe fruttato circa 90 mila euro l’eroina sequestrata a Taranto dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile che hanno arrestato per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio un insospettabile 60enne. Da tempo, avevano concentrato la loro attenzione sui movimenti nei pressi di una’abitazione in via 2 Giugno, nel quartiere Paolo VI, eseguendo diversi servizi di appostamento per individuare l’appartamento.

Individuato il luogo, dopo aver circondato lo stabile, i carabinieri hanno fatto irruzione in casa del sospettato dove, occultati dietro un armadio della camera da letto, hanno rinvenuto 4 panetti di eroina pura di 2,2 chili. Recuperati anche 8 mila euro in banconote di vario taglio, sequestrati come provento della probabile attività di spaccio.

L’uomo, su disposizione del giudice è stato condotto in carcere. L’eroina sarà sottoposta alle analisi quali-quantitative dai Carabinieri di Taranto.

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)