Taranto, pusher in manette a Paolo VI

 

pubblicato il 30 Maggio 2020, 13:48
48 secs

Continuano i servizi anti-spaccio dei Carabinieri di Taranto Nord. Nella tarda serata di ieri al termine di un’accurata attività di osservazione nei confronti di un giovane 30enne incensurato del quartiere Paolo VI i militari decidevano di bloccarlo e procedere a perquisizione personale e domiciliare.

L’uomo è stato trovato in possesso di 130 grammi di hashish diviso in dosi pronte ad essere vendute, materiale per il confezionamento e circa 300 euro in contanti. I militari procedevano al sequestro di tutto il materiale rinvenuto e all’arresto dell’uomo che, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)