Castellaneta Marina: quattro arresti per spaccio

 

pubblicato il 28 Maggio 2020, 11:12
21 secs

I Carabinieri delle Stazioni di Castellaneta, Marina di Ginosa nel corso di un servizio inerente lo spaccio e l’uso di sostanze stupefacenti hanno arrestato quattro persone per detenzione illecita di stupefacenti. A.L. 33enne, J.M. 28enne, N.Y. 33enne e A.A. 30enne, tutti di origini africane e già noti alle Forze dell’Ordine.

Dopo aver documentato le cessioni di droga dietro il corrispettivo in denaro, sono intervenuti in un casolare nelle campagne di Borgo Perrone – dimora dei quattro giovani immigrati – nel quale avevano allestito la zona di smercio. Sul luogo, sono stati identificati altri due loro connazionali, assuntori, con due involucri di marijuana. La perquisizione domiciliare ha consentito poi di recuperare 150 grammi circa di marijuana già suddivisa in dosi e 1175 euro, provento dell’attività illecita e posta sotto sequestro insieme alla droga. I due acquirenti sono stati segnalati alle Prefetture, quali assuntori di stupefacenti per uso non terapeutico mentre, gli arrestati sono stati condotti presso la Casa Circondariale di Tarant.

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)