Un lenzuolo bianco per la Giornata Nazionale della Legalità

 

pubblicato il 23 Maggio 2020, 11:19
8 secs

Raccogliendo l’invito dell’Anci, sabato 23 maggio sarà steso sulla facciata di Palazzo di Città un lenzuolo bianco per testimoniare la gratitudine verso chiunque abbia gestito in questi mesi l’emergenza sanitaria.

Questa iniziativa, promossa dall’Anci per la Giornata Nazionale della Legalità, rappresenta il riconoscimento per donne e uomini che hanno incarnato perfettamente quel senso dello Stato che costò caro a Giovanni Falcone. La Giornata Nazionale della Legalità, infatti, è dedicata al sacrificio del magistrato che 28 anni fa perse la vita, vittima con sua moglie Francesca Morvillo e con gli agenti della scorta Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro di un vile atto di terrorismo mafioso.

L’Anci ha disposto anche che alle 17:57, ora esatta dell’attentato, venga osservato da chiunque lo voglia un minuto di silenzio per condividere a distanza il ricordo delle vittime.

Condividi:
Share
Il Corriere di Taranto, i fatti del giorno. Contatta la nostra redazione: [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)