Mandato di arresto europeo: in carcere cittadino rumeno

 

pubblicato il 14 Maggio 2020, 12:59
54 secs

I Carabinieri della Stazione di Palagianello (Taranto) nel corso di un servizio di controllo del territorio hanno arrestato un 40enne di origini rumene, domiciliato a Palagianello, in esecuzione di un mandato di arresto europeo, emesso dal Tribunale del distretto di Neamt (Romania). L’uomo deve infatti scontare una pena per reato di furto. E’ stato fermato dai militari durante un controllo di polizia nel quale è emerso che a suo carico era pendente un mandato di 5 anni di reclusione. Come disposto dalla Procura della Repubblica di Taranto, l’arrestato, dopo le formalità di rito è stato in carcere, in attesa di estradizione nel suo paese di origine, dove sconterà la pena.

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)