“Mi manda Cinzella” ospita l’Istituto Italiano di Cumbia All Stars

 

pubblicato il 11 Maggio 2020, 10:56
2 mins

Quarto appuntamento con il format “Mi manda Cinzella : dietro, sopra e sotto il palco” con una puntata davvero speciale, in onda sulla pagina del seguitissimo festival tarantino. Lunedì 11 maggio, alle 19:00, in esclusiva per il palco virtuale del Cinzella Festival, l’Istituto Italiano di Cumbia All Stars, il collettivo capitanato da Davide Toffolo cantante del gruppo “Tre allegri ragazzi morti” che sul palco porta i SoundpusherFiloQ e Paquiano a muovere le tracce musicali sulle quali canteranno e suoneranno i “campioni” Claudia, Eleonora e Fran di Los3Saltos, Kit e Iasko (Voce e tromba di Cacao Mental) e Giulietta Passera.

Special guests, in esclusiva per il Cinzella Festival anche Teo Marchese e Marco Pampaluna.

Oltre il live, una chiacchierata con due delle componenti il collettivo Claudia Vernier e Giulietta Passera sulla scoperta della cumbia e i progetti e le prospettive dei musicisti in tempo di covid

L’Istituto Italiano di Cumbia è la prima compilation italiana di cumbia contemporanea, nata con lo scopo di diffondere un genere musicale che arriva dal Sud America e che si è affacciato nel mondo occidentale negli ultimi anni.

Un fermento internazionale per questa “mezcla” che potrebbe scomodare una parola piuttosto fuori moda oggi: futuro. Questo perché la cumbia contemporanea, cumbiatron, cumbia digitale, cumbia elettronica ha qualcosa a che fare con il futuro, quello della fantascienza combinata con qualcosa di antichissimo, di ancestrale: la natura selvaggia che è dentro di noi.

Ospiti la scorsa estate dello Jova Beach Party e del palco dell’UnoMaggio di Taranto 2019, il collettivo ideato da Davide Toffolo vede la presenza di diverse formazioni cumbiere italiane e straniere, con artisti che negli anni si sono cimentati in diversi progetti di grande respiro internazionale.

Un ritmo incalzante ed ipnotico che coinvolgerà tutti coloro seguiranno il live esplosivo realizzato appositamente per il festival.

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)