Emergenza Covid -19: i Tritons Baseball a supporto dell’Auser

 

pubblicato il 29 Aprile 2020, 12:24
3 mins

Il consiglio direttivo dei Tritons ha annunciato con orgoglio la ratifica di unimportante decisione presa a fronte delle prossime fasi di contrasto al Covid-19 che il nostro Paese e la nostra comunità dovranno affrontare. LASD Tritons Taranto Baseball Softball, che ogni anno fa grande affidamento per finanziare le sue attività al 5×1000 raccolto dai contribuenti vicini alla vita associativa, spingerà tutti i suoi soci e sostenitori a devolvere i loro millesimi allAuser , impegnata in prima linea nel sostegno psicologico ed economico alle famiglie provate dal Lockdown, soprattutto agli anziani, categoria duramente colpita dal virus. 

A parlare dellidea generale dietro liniziativa è il presidente Antonio Maggio:La pandemia ha paralizzato il Mondo, anche sportivo, ponendoci di fronte a scenari in qualche maniera immaginati solo vedendo qualche film. Quei film sono diventati realtà, unamara realtà che ci ha imposto un nuovo modo di vivere la nostra vita e ha richiamato ognuno di noi a precise responsabilità. Tra le mie, c’è anche quella di presidente dei Tritons Taranto Baseball Softball. Insieme al consiglio direttivo, stiamo cercando di affrontare questo lockdown in maniera costruttiva e positiva, pensando a come mantenere in vita il nostro sodalizio, nonostante all’orizzonte si scorga un periodo davvero difficile. Ma siamo sportivi, siamo abituati ad affrontare le stagioni tra tante difficoltà (basti pensare alla vicenda campo) e ripartire con rinnovato slancio. Abbiamo pensato fosse il caso di dare, come sempre, quello che possiamo alla comunità che ci ospita e che non vediamo lora di tornare a rappresentare in campo quando tutto sarà finito, lintesa con Lina Arpaia responsabile per Auser Taranto è stata immediata”.

Marco Costante, uno dei veterani della squadra e membro del Consiglio Direttivo, commenta La stella polare che ci ha sempre guidati nelle decisioni delicate in questi dieci anni di attività è la responsabilità verso il nostro territorio. Anni di progetti sportivi di volontariato nelle scuole elementari e nelle parrocchie della periferia ci sono testimoni. Questanno però sarà difficile portare un podi baseball nei luoghi vivi dei nostri quartieri. Ci siamo interrogati su come supplire a questa mancanza”. 

“Ecco allora lidea di destinare il 5×1000 all’Auser, conclude Maggio, il 5 x1000 che ogni anno raccogliamo dai nostri soci, dai nostri sostenitori, rappresenta una buona parte del finanziamento delle nostre attività. Nonostante le nostre oggettive difficoltà economiche, abbiamo comunque pensato che in un momento come questo bisogna pensare prioritariamente agli altri . Ci impegneremo al massimo affinchè tutti i nostri affezionati sostenitori donino per questanno il  5×1000 all’ Auser Codice Fiscale 97321610582 impegnati in prima linea ad affrontare l’emergenza Covid con particolare riguardo agli anziani”.

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)