#iorestoacasa con “Pasca a Tarde Vecchie”

 

pubblicato il 08 Aprile 2020, 20:35
2 mins

Le associazioni culturali “S. Maria della Scala” di Pasquale Chiochia e “Vito Forleo” di Nicola Cardellicchio hanno deciso di dare vita alla 36.ma edizione delle manifestazioni “ I luoghi e i riti della Settimana Santa ” e “Pasca a Tarde Vecchie” nella versione online sulle rispettive pagine facebook delle due associazioni e si potranno vedere nel corso di questa Settimana Santa. Per l’occasione il prof. Antonio Fornaro parlerà delle manifestazioni ed esprimerà un breve giudizio critico sulle opere partecipanti. I pittori, scultori e fotografi dell’associazione Santa Maria della Scala, che hanno dato l’adesione alle rassegna “I luoghi e i riti della Settimana Santa”, con il coordinamento di Nicola Giudetti e Vincenzo Santoro, sono: Antonella Airò, Sara Andriolo, Fernando Caracuta, Renato Caracuta, Evangelina Caso, Mino Chetta, Fiorello De Luca, Francesco Donvito, Oscar Galasso, Maria Girardi, Cosimo Giudetti, Nicola Giudetti, Salvatore Grano, Angela Lasorella, Matilde Lomonte, Ida Luzzi, Lina Mannara, Tommaso Millarte, Emanuele Mosca, Francesco Paolo Occhinegro, Marcello Picci, Rosa Potere, Tina Pugliese, Cinzia Raffo, Vincenzo Ricciardulli, Maria Stella Ruggiero, Francesco Russo, Vincenzo Santoro, Maria Sorace, Anna Sturino, Michele Traja, Spyridon Trousas, Damiano Vecchio. All’iniziativa hanno aderito anche i poeti dialettali tarantini della “Vito Forleo” (Carmen Adamo, Giuseppe Fanigliulo, Amelia Ressa e Cataldo Sferra) che in occasione di “Pasca a Tarde vecchie” declameranno poesie. Il tutto sarà in rete a partire dal Giovedì Santo.

Accogliendo l’invito degli organizzatori, gli artisti che daranno vita all’iniziativa “ una “Scala di solidarietà”, con cui porteranno nella basilica cattedrale, quando sarà possibile, viveri di prima necessità che il parroco consegnerà ai poveri della Città Vecchia.

Per tutto il periodo della Quaresima sulle pagine facebook le associazioni Madonna della Scala, Vito Forleo e “Foto Taranto com’era” di Antonio De Florio hanno trasmesso “Quaremme a casa nostra” con conversazioni del prof. Antonio Fornaro sulle tradizioni della Quaresima e della Settimana Santa a Taranto e le poesie di Amelia Ressa.

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)