Incendia un’auto e ferisce il proprietario a colpi di pistola

 

Indagano i carabinieri per risalire all'identità dell'autore dei fatti fuggito in auto con un complice
pubblicato il 07 Aprile 2020, 19:36
13 secs

Ha prima tentato di dare fuoco a un’auto poi ha esploso alcuni colpi di pistola indirizzati al proprietario del veicolo. E’ successo ieri sera intorno alle 21,30 a Carosino (Taranto). Visto l’incendio, il 53enne, marito della proprietaria del veicolo è uscito dalla propria abitazione inseguendo il malfattore che a quel punto ha esploso alcuni colpi di pistola, ferendolo alla gamba sinistra.
L’aggressore è riuscito a scappare a bordo di un’auto condotta da un complice facendo perdere le proprie tracce, mentre il malcapitato è stato soccorso e trasportato al Santissima Annunziata di Taranto, ricoverato con una prognosi di 15 giorni per ferita di arma da fuoco.
Sul caso indagano i carabinieri della sezione operativa della Compagnia di Martina Franca e della stazione di San Giorgio Jonico, coadiuvati dal nucleo investigativo del comando provinciale di Taranto. Al momento gli inquirenti stanno esaminando differenti piste investigative per risalire all’identità dell’autore del delitto.

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)