Casi Covid-19 alla Villa Verde: Asl dispone ricollocamento degenti

 

Ad eccezione dei pazienti di oncologia e cardiochirurgia trasferiti dal Moscati collocati in un’ala del tutto autonoma e distante dagli altri reparti.
pubblicato il 02 Aprile 2020, 17:59
54 secs

Dopo alcuni casi di Covid-19 verificatisi presso la Clinica Villa Verde di Taranto, ove sono stati collocati – transitoriamente e prima della netta diffusione del virus – i pazienti del reparto di Oncologia del Moscati, la Direzione Strategica dell’Asl Taranto ha inteso concordare con la direzione della Clinica il ricollocamento dei degenti di tutti i reparti della medesima, ad eccezione di oncologia e cardiochirurgia, quest’ultimo unico reparto nel territorio tarantino.

Si ricorda che i degenti del reparto di oncologia del Moscati sono collocati in un’ala della Clinica Villa Verde del tutto autonoma e distante dagli altri reparti.

(leggi l’articolo https://www.corriereditaranto.it/2020/03/30/covid-19-casa-di-cura-villa-verde-smentisce-caso-di-positivita-di-infermiera/)

Condividi:
Share
Il Corriere di Taranto, i fatti del giorno. Contatta la nostra redazione: [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)