Mascherine per la Polizia penitenziaria grazie a benefattori di Lizzano e Torricella

 

pubblicato il 26 Marzo 2020, 17:46
44 secs

Consegnate le prime 130 mascherine alla Casa circondariale di Taranto per la Polizia penitenziaria. Iniziativa voluta dal delegato regionale Angelo Palazzo del sindacato di Polizia penitenziaria COSP. La consegna si è potuta realizzare grazie ad alcuni benefattori di Lizzano e Torricella che hanno accolto l’invito e fornito il materiale alle numerose sarte di queste cittadine del versante ionico orientale che hanno realizzato le mascherine in stoffa lavabili; naturalmente prima di consegnarle sono state lavate e sanificate. La volontà e quella che seguiranno altre consegne per tutta l’utenza della casa circondariale.

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)