Al seminario i medici impegnati nella lotta a Covid-19

 

Dormono nella struttura di Poggio Galeso durante i turni di riposo
pubblicato il 23 Marzo 2020, 19:14
16 secs

L’arcivescovo mons. Filippo Santoro ha accettato la richiesta di tre medici dell’ospedale ‘San Giuseppe Moscati’ (il primario e due dottori incaricati di far fronte all’emergenza Covid-19) per dormire nei turni di riposo al seminario diocesano, i cui allievi sono stati rimandati a casa per ovvi motivi. Questo, per dar loro modo di intervenire subito in caso di urgenza, data la vicinanza al nosocomio ionico. La squadra di tre medici è già da una settimana al Poggio Galeso.

Per ringraziare monsignor Santoro, il primario e i suoi collaboratori hanno realizzato un video che sta girando sui social network. “Sentiamo vicino il vostro affetto, sotto ogni punto di vista – hanno riferito gli operatori sanitari -. Ci sono vicini il vicario generale don Alessandro Greco e il rettore don Francesco Maranò, oltre agli altri sacerdoti della comunità, veramente sempre preziosi, che ci sono venuti incontro in qualsiasi momento di difficoltà. Vi ringraziamo”.

Condividi:
Share

Commenta

  • (non verrà pubblicata)