Coronavirus, crescono ancora i casi positivi: 53.578

 

Numeri in crescita anche in Puglia: 675, più 94 rispetto a ieri. Relativamente alla provincia ionica, risultano 2 casi in più
pubblicato il 21 Marzo 2020, 18:44
2 mins

Presso la sede del Dipartimento della Protezione Civile proseguono i lavori del Comitato Operativo al fine di assicurare il coordinamento degli interventi delle componenti e delle strutture operative del Servizio Nazionale della protezione civile.
Nell’ambito del monitoraggio sanitario relativo alla diffusione del Coronavirus sul territorio nazionale, al momento 42.681 persone risultano positive al virus. Ad oggi, in Italia sono stati 53.578 i casi totali. Sono 6.072 le persone guarite. I deceduti sono 4.825, ma questo numero potrà essere confermato solo dopo che l’Istituto Superiore di Sanità avrà stabilito la causa effettiva del decesso.
Relativamente alla Puglia, risultano 675 i positivi (attualmente 642). Per la provincia di Taranto, 2 i casi in più, un dato che sembra – almeno fino a questo momento – alleviare le ipotesi più allarmanti dopo il caso di Castellaneta.

Questo il dettaglio in Puglia, secondo quanto riferisce sul bollettino ufficiale della Regione Puglia il presidente Michele Emiliano. Sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, si fa sapere che sono stati effettuati 828 test per l’infezione Covid19 coronavirus e sono risultati positivi 94 casi, così suddivisi: 29 nella provincia di Bari; 2 nella provincia Bat; 10 nella provincia di Brindisi; 27 nella provincia di Foggia; 15 nella provincia di Lecce; 2 nella provincia di Taranto; 1 attribuito a residente fuori regione; 8 per i quali è in corso l’attribuzione della relativa provincia.

Sono stati registrati 3 decessi: uno nella provincia di Bari, uno nella provincia di Brindisi e uno in quella di Foggia.

Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 5.617 test. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 675, così divisi: 194 nella provincia di Bari; 32 nella provincia di Bat; 94 nella provincia di Brindisi; 190 nella provincia di Foggia; 103 nella provincia di Lecce; 35 nella provincia di Taranto; 12 attribuiti a residenti fuori regione; 15 per i quali è in corso l’attribuzione della relativa provincia.

I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l’acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti.

Nel link Il bollettino epidemiologico Regione Puglia aggiornato a oggi:

https://rpu.gl/BollettinoEpid20200321

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)