Ex Ilva, incendio nel reparto colata continua

 

Denuncia dell'USB, video al ministro Patuanelli, ai parlamentari ionici e al sottosegretario Turco. Azienda chiarsice motivi dell'evento
pubblicato il 24 Febbraio 2020, 18:47
58 secs

Incendio nel reparto colata continua, all’interno dello stabilimento siderurgico ArcelorMittal: la denuncia è dell’USB, attraverso una nota a firma del coordinatore provinciale Franco Rizzo, corredato da foto e filmati.

“Questa è la ‘sicurezza’ che la multinazionale garantisce ai lavoratori dell’ex Ilva – afferma Rizzo -. Si tratta di un rogo di grosse dimensioni. Abbiamo inviato il video relativo al ministro Patuanelli e ai parlamentari jonici, nonché al sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, senatore Mario Turco. Le immagini dimostrano che si vive una condizione di pericolo costante nella fabbrica. Il Governo dovrebbe intervenire al più presto per costruire un’alternativa economica seria. Non è possibile vivere ogni giorno pensando di poter perdere la vita o per la mancata sicurezza sul lavoro o per le malattie che l’inquinamento prodotto dall’industria causa. Lo ripetiamo con insistenza: è tempo di agire”.

In merito all’evento odierno, l’azienda ha comunicato quanto segue: “Oggi pomeriggio intorno alle ore 17.00 presso il reparto di Colata Continua n.1 di ACC/1 durante l’avvio delle normali procedure di colaggio della siviera acciaio n.70, si è avuta un’infiltrazione di acciaio dal cassetto della stessa siviera. Immediatamente è stata attivata la procedura di sicurezza. L’evento si è concluso dopo breve tempo senza aver procurato alcun danno a persone e/o impianti.

 

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)