Visita informale a Taranto del Segr. Generale del Comitato Internazionale dei Giochi del Mediterraneo

 

pubblicato il 23 Febbraio 2020, 18:23
2 mins
Visita informale a Taranto, nella giornata di sabato, del Segretario Generale del Comitato Internazionale dei Giochi del Mediterraneo, Iakovos Filippousis, accompagnato dal delegato del CONI il già olimpionico Davide Tizzano.
Il Sindaco Rinaldo Melucci ha potuto fare il punto con gli importanti ospiti sullo stato del masterplan di Taranto 2026, la XX edizione dei Giochi, ed ha avuto modo di mostrare loro alcune delle più significative location che nel capoluogo ionico, al termine dei previsti lavori di riqualificazione, sono attese ospitare le competizioni e le cerimonie salienti della prestigiosa kermesse sportiva internazionale.
L’occasione è stata utile per iniziare a prendere contatto anche con gli uffici tecnici del Comune di Taranto, ai quali sono state trasferite, tra le altre, prime linee guida sulla gestione del cosiddetto “villaggio mediterraneo”, dei trasporti, dei media. Le parti torneranno a confrontarsi presumibilmente nel mese di maggio, quando risulterà insediato il Comitato Organizzatore di Taranto 2026 ed operativa la pianta organica tecnica dello stesso.
Nel frattempo, già nella giornata di martedì è previsto a Palazzo Chigi un ulteriore approfondimento tra tutti i soggetti promotori, relativo in particolare al modello di gestione ed ai fondi pubblici disponibili.
A margine della giornata fitta di appuntamenti e sopralluoghi, il primo cittadino ionico ha con orgoglio evidenziato: “Il CIJM (Comité International des Jeux Méditerranéens) conosceva appena Taranto, aveva apprezzato il nostro dossier, ma non immaginava compiutamente quanta bellezza e quante potenzialità ci fossero in questa città. È stato un momento di confronto assai proficuo, specie perché abbiamo compreso quanto il nostro lavoro di pianificazione e riordino stia dando già frutti e ci consenta di approcciare queste grandi sfide senza alcun ritardo o difficoltà. Sono d’accordo con il Segretario Generale, possiamo fare insieme in modo che sia una edizione indimenticabile nella storia dei Giochi, possiamo fare in modo che Taranto torni davvero una capitale del Mediterraneo. Adesso avanti spediti con la costituzione del Comitato Organizzatore e la redazione del masterplan ufficiale”.
Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)