Perseguita e violenta una conoscente: arrestato 49enne di Maruggio

 

Operazione dei Carabinieri: gli episodi sono andati avanti per circa quattro mesi
pubblicato il 17 Febbraio 2020, 20:45
51 secs

E’ stato arrestato con l’accusa di atti persecutori, violenza sessuale e percosse nei confronti di una conoscente, dai Carabinieri che gli hanno notificato una ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari disposta dal gip di Taranto: si tratta di un 49enne di Maruggio. Le vessazioni, secondo la denuncia della donna, duravano da circa quattro mesi. Le indagini hanno permesso di ricostruire l’intera vicenda e ad acquisire gli elementi probatori che hanno portato alla esecuzione della misura restrittiva. La donna ha descritto gli episodi di stalking e le violenze fisiche e psicologiche subite, e temeva ulteriori ripercussioni dopo essersi rivolta alle forze dell’ordine. 

Condividi:
Share
Il Corriere di Taranto, i fatti del giorno. Contatta la nostra redazione: [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)