Carnevale a Taranto, presentato il programma

 

pubblicato il 14 Febbraio 2020, 17:13
5 mins

L’assessore alla cultura Fabiano Marti ha presentato questa mattina, venerdì, a Palazzo di Città, il programma del “Carnevale a Taranto”, quest’anno ancora più ricco, che si svilupperà da questa domenica 16 febbraio a martedì 25.

Il tutto si realizzerà grazie alla collaborazione di varie associazioni che hanno accettato di coordinarsi per dar vita a un cartellone di eventi di tutto rispetto, coinvolgendo grandi e piccini e spaziando dalla modernità alla tradizione, che per la nostra città (ha sottolineato Marti) è imprescindibile. Di spicco sarà il “Carnevale de na vote” , che martedì 25 animerà le vie della Città vecchia: “Sarà una cosa molto bella – ha detto Marti – come d’altronde accade per ogni evento che si sviluppa per i vicoli, dove tutto acquista sempre una dimensione magica”. Per i bambini ci saranno le attività all’infopoint di piazza Castello, dove Nunzia Lecce appronterà laboratori per la preparazione di uno dei dolci più tipici di questo periodo, le chiacchiere, e delle maschere tradizionali, soprattutto quella del “Tata”. “Inoltre la sera di martedì 25 i bambini, con le maschere da loro realizzate, muoveranno dall’infopoint per partecipare al ‘Carnevale de na vote’.

Giovedì 20 le strade del Borgo, dalle ore 18 saranno animate dalla street band dei Bandita, una delle più importanti e rumorose in Italia .Sempre per le vie del Centro, nella serata di sabato 22 ci saranno animazione e spettacoli con street band e acrobati mentre nella mattinata di domenica 23 per i più piccoli saranno assicurati momenti di divertimento

Gli eventi carnascialeschi interesseranno anche Talsano, dove per il secondo anno consecutivo, grazie anche all’apporto dei commercianti del quartiere, venerdì 21 alle ore 17 ci sarà la sfilata mascherata, questa volta arricchita dalla presenza dei carri allegorici. La manifestazione avverrà lungo corso Vittorio Emanuele, che sarà chiusa al traffico.

L’evento di punta è per la serata di martedì 25, con inizio alle ore 17, in Città vecchia  con il “Carnevale de na vote”, giunto alla sesta edizione, il cui svolgimento è stato illustrato da Cinzia Pizzo di Tarantinidion, capofila delle associazioni che collaborano alla manifestazione. “Si tratta – ha riferito – della riproposizione del carnevale che si svolgeva addirittura nel 1857, nel Regno delle Due Sicilie. S’inizierà con il banditore che in piazza Duomo annuncerà la morte de “U Tate”, padre di tutti i vizi. Da qui muoverà il corteo mascherato per i vicoli, con la partecipazione delle maschere tradizionali, fra musica, pioggia di coriandoli e momenti di animazione teatrale coordinati da Mario Donatiello. Il tutto si concluderà con il rogo de ‘U Tate” in piazza Monteoliveto, fra canti e balli. Nell’occasione fantocci della maschera tradizionale saranno appesi ai balconi lungo i vicoli e, per la prima volta, a quello di palazzo di Città”.

Il gran finale del “Carnevale tarantino” sarà al teatro Fusco all’insegna del concerto “A ritmo di samba” di Rogè, uno dei più famosi interpreti della musica brasiliana, accompagnato dall’orchestra della Magna Grecia. Per l‘occasione, a partire dalle ore 17, sempre al Fusco, si terranno lezioni gratuite di samba.

Il programma

  • Domenica 16, alle ore 17 all’infopoint di piazza Castello: laboratorio con Nunzia Lecce “Gioca e impara con le chiacchiere”.
  • Giovedì 20, alle ore 18 per le vie del Borgo: Orchestra di percussioni afro-brasiliane “Bandita-Officina del ritmo”.
  • Venerdì 21 dalle ore 17 sul corso di Talsano:  seconda edizione del carnevale talsanese con sfilata di maschere e carri allegorici.
  • Sabato 22 dalle ore 17 per le vie del Borgo: Transbalcanica street band; Bandarisciò; Trampolieri, acrobati, bolle di sapone,spettacolo del fuoco.
  • Domenica 23, dalle ore 10 per le vie del Borgo: Cantastorie; Muppett, musica e burattini; Spettacolo di bolle di sapone; Areal silk-danza aerea; Balloon art; Giocoleria comica; Spettacolo di verticalismo.
  • Alle ore 17, all’infopoint di piazza Castello: laboratorio con Nunzia Lecce per la preparazione della maschera del “Tata”.
  • Martedì 25:, dalle ore 17 in Città vecchia: “Carnevale de na vote”, corteo in maschera per il funerale de “U Tate”.
  • Martedì 25 al teatro Fusco: alle ore 17, scuola di samba gratuita; ore 21, concerto “A ritmo di samba” del cantante Rogè, accompagnato dall’orchestra della Magna Grecia.
Condividi:
Share

Commenta

  • (non verrà pubblicata)