Tentato omicidio: arresto a Ginosa

 

pubblicato il 11 Febbraio 2020, 15:05
47 secs

I Carabinieri della Stazione di Ginosa (Taranto) hanno arrestato un 21enne originario della Guinea responsabile di tentato omicidio, detenzione e porto illegale di arma bianca.

Nel corso di una lite avvenuta per futili motivi, l’uomo ha ferito al braccio con una cesoia, un  33enne rumeno. Entrambi vivono a Ginosa. La vittima soccorsa e trasportata dal personale del 118 intervenuto sul posto, all’ospedale San Pio di Castellaneta, ha riportato lesioni guaribili in dieci giorni.

L’arma bianca è stata sequestrata, mentre il 21enne, al termine delle formalità di rito, su disposizione del giudice è stato condotto in carcere.

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)