Ex Ilva, su indotto fronte comune Confindustria-sindacati

 

Saranno avviate una serie di azioni congiunte coinvolgendo anche Comune e Regione. A Roma tavolo tra ArcelorMittale e associazioni nazionali autotrasporto
pubblicato il 31 Gennaio 2020, 18:48
2 mins

L’obiettivo è fare fronte comune tra Confindustria Taranto e Cgil Cisl e Uil in merito alla problematica dei ritardi nei pagamenti delle aziende dell’indotto da parte del polo siderurgico dell’ex Ilva di Taranto ora ArcelorMittal Italia. Una serie di iniziative congiunte infatti saranno messe in campo per sbloccare l’impasse economico che sta penalizzando imprese e lavoratori del territorio. La decisione arriva al termine di un confronto a Taranto tra le confederazioni sindacali e una rappresentanza degli imprenditori guidati dal presidente di Confindustria Taranto, Antonio Marinaro. Azioni che saranno individuate a stretto giro e che porteranno al coinvolgimento delle istituzioni, dal Comune di Taranto alla Regione Puglia.

(leggi l’articolo https://www.corriereditaranto.it/2020/01/31/2ex-ilva-la-mail-della-morselli-e-le-trame-di-confindustria/)

Un tavolo sull’ex Ilva per affrontare le criticità riscontrate in tutti i siti produttivi del territorio nazionale. E’ quallo che si è svolto oggi a Roma su richiesta delle associazioni dell’autotrasporto Anita, Confartigianato Trasporti, Fai Conftrasporto-Confcommercio, Cna Fita, Fisi con i rappresentanti di ArcelorMittal.

Confermando la volontà di garantire continuità nei rapporti in questa difficile fase con un fornitore strategico quale l’autotrasporto, Arcelor Mittal si è resa disponibile a proseguire il confronto sui temi più urgenti, come il rispetto dei tempi di pagamento dei servizi e la garanzia di sicurezza e riduzione delle attese alle operazioni di carico e scarico.

I rappresentanti delle associazioni, “apprezzando l’apertura di Arcelor Mittal, auspicano il buon esito dei prossimi confronti per superare le incertezze delle condizioni di lavoro in cui si trovano le proprie imprese“.

(leggi l’articolo https://www.corriereditaranto.it/2019/12/23/ex-ilva-amaro-regalo-di-natale-per-i-lavoratori-dellindotto/)

Condividi:
Share
Il Corriere di Taranto, i fatti del giorno. Contatta la nostra redazione: [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)