Lite tra extracomunitari in pieno centro: gambiano denunciato dalla Polizia

 

pubblicato il 12 Gennaio 2020, 20:04
25 secs

Gli agenti della Volante ha denunciato in stato di libertà un cittadino gambiano di 22 anni, in regola sul territorio nazionale, resosi responsabile di violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale. I poliziotti sono intervenuti via Oberdan per una segnalazione di una rissa in atto.
Sul posto, i poliziotti hanno notato due giovani litigare, che alla loro vista hanno tentato immediatamente di dileguarsi ma sono stati prontamente bloccati
Nel corso delle fasi di identificazione, uno dei due, il gambiano poi denunciato, ha opposto resistenza alle attività di controllo, scagliandosi contro i poliziotti che, alla fine, per evitare che l’uomo potesse porre in essere atti autolesivi, si sono visti costretti ad immobilizzarlo. Il perdurante stato di agitazione dell’uomo dovuto anche al forte stato di ebbrezza alcolica, ha reso necessario l’intervento di personale del 118 che ha poi provveduto al suo trasporto presso il Pronto Soccorso del locale nosocomio.
Al termine delle attività, il giovane è stato deferito in stato di libertà per i reati di violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)