L’Arcivescovo incontra l’Ordine degli Avvocati

 

pubblicato il 28 Novembre 2019, 13:54
56 secs

Nei giorni scorsi l’Arcivescovo Metropolita di Taranto, S.E. Filippo Santoro, ha incontrato una delegazione del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Taranto guidata dal presidente Fedele Moretti; con lui il vicepresidente Antoniovito Altamura, il tesoriere Loredana Ruscigno e il segretario Francesco Tacente.
L’incontro, svoltosi in Arcivescovado in un clima di viva cordialità, ha visto la Delegazione presentare all’Arcivescovo le attività del nuovo Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Taranto che, insediatosi pochi mesi addietro, si è già caratterizzato per una significativa apertura alla comunità jonica con la quale si è realizzata una fattiva collaborazione, soprattutto in quelle iniziative tese alla promozione della cultura della legalità.
Tra queste l’Arcivescovo Filippo Santoro si è soffermato e ha avuto parole di elogio per la recentissima iniziativa nazionale organizzata a Taranto in occasione del trentennale della Convenzione dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza dell’ONU, una intera giornata dedicata da un lato alla promozione della legalità presso i “più piccoli”, e da un altro a un confronto tra i diversi “attori” della giustizia minorile.
L’Arcivescovo Filippo Santoro ha voluto raccomandare all’intera categoria forense di Taranto di prestare, nello svolgimento della propria professione, una particolare attenzione alle persone più fragili che necessitano di una particolare premura.
È il senso più profondo di una comunità partecipe e solidale in cui chi ha di più, non solo materialmente, è attento ai bisogni di chi è meno fortunato.

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)