Ex Ilva, Capristo incontra la Morselli. E poi i commissari su Afo 2

 

Due incontri distinti: di presentaizone con il neo ad, per affrontare il nodo relativo alle prescirizioni su Afo 2 quello con i tre commissari
pubblicato il 07 Novembre 2019, 21:35
36 secs

E’ stato confermato l’incontro informale di questa mattina, tra il procuratore capo di Taranto, Carlo Maria Capristo, e il nuovo amministratore delegato di ArcelorMittal, Lucia Morselli, presso il tribunale ed a seguire quello avuto con i tre commissari di Ilva in amministrazione straordinaria, Ardito, Danovi e Lupo.

Stando alle pochissime indiscrezioni trapelate, si è trattato di due incontri distinti, visto che quello con i commissari era già in calendario da giorni. L’incontro tra il procuratore e l’ad di ArcelorMittal sarebbe dunque stato “di cortesia”, ovvero una semplice presentazione, e non si sarebbe entrati troppo nello specifico delle vicende legate all’attuale situazione del siderurgico.

Mentre con i commissari straordinari il procuratore ha affrontato il delicato argomento relativo agli ulteriori interventi di messa in sicurezza dell’altoforno 2 dopo che il Tribunale del Riesame, a settembre scorso, ha accolto il ricorso di Ilva in as ed ha concesso alla società la facolta’ d’uso per i nuovi lavori da farsi all’impianto da completare entro 90 giorni, che scadranno il prossimo 13 dicembre, che la stessa struttura commissariale ha dichiarato da tempo essere una deadline impossibile da rispettare.

(leggi gli articoli sull’altoforno 2 https://www.corriereditaranto.it/?s=altoforno+2&submit=Go)

Condividi:
Share
Il Corriere di Taranto, i fatti del giorno. Contatta la nostra redazione: [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)