Picchia la madre disabile: arrestato 39enne

 

pubblicato il 04 Novembre 2019, 17:09
20 secs

Ha picchiato per mesi la madre disabile, costretta sulla sedia a rotelle. Nell’ultimo episodio le ha procurato lesioni al volto facendola sanguinare. Per questo un 39enne di Taranto, responsabile dei maltrattamenti, è stato arrestato dagli agenti della Sezione Volanti della Questura. Giunti sul luogo dell’aggressione su segnalazione di alcuni vicini di casa, i poliziotti hanno trovato l’uomo, agitato e a torso nudo, che ha cercato di impedire loro l’ingresso nell’abitazione. Una volta entrati, gli agenti hanno trovato una donna sulla sedia a rotelle che sanguinava dal volto. Subito dopo sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno prestato soccorso alla malcapitata. La donna ha raccontato di essere vittima delle violenze del figlio già da qualche mese, cioè da quando il 39enne era andato a convivere con lei dopo la morte del marito. L’ultima aggressione era stata la più violenta, scaturita per futili motivi, mentre era raccolta in un momento di preghiera. L’aggressore è stato condotto in carcere in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto.

Condividi:
Share
Il Corriere di Taranto, i fatti del giorno. Contatta la nostra redazione: [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)