Ragno esonerato. Ritorna Panarelli?

 

Il tecnico molfettese paga un ruolino di marcia inferiore alle attese (4 sconfitte in 8 gare) e la mancanza di gioco per una squadra costruita per essere protagonista.
pubblicato il 20 Ottobre 2019, 20:04
2 mins

Come era ormai chiaro dopo la debacle di  Bitonto (3-0 e squadra abulica) è giunto il momento dell’addio dell’allenatore Ragno al Taranto. Il tecnico molfettese dopo otto giornate contraddistinte da 4 vittorie e 4 sconfitte è stato ufficialmente esonerato dal club del presidente Giove.

E’ l’estremo tentativo da parte della dirigenza jonica di raddrizzare una stagione che ancora non è entrata nella fase calda e considerati i risultati odierni delle attuali dirette concorrenti(ex capolista Fasano che perde in trasferta, Foggia e Brindisi che pareggiano ) con il primo posto che dista soli quattro punti, tiene in gioco le velleità di successo finale del Taranto.

Questa la nota ufficiale della società rossoblù:
Il Taranto FC 1927 comunica in data odierna l’esonero del responsabile tecnico della prima squadra Nicola Ragno e del suo secondo Giuseppe Alberga. La società ionica tiene fortemente a ringraziare il mister ed il suo vice per l’impegno profuso ed il prezioso contributo di esperienza e competenze esibiti in questo primo scorcio di campionato. Il club augura a Ragno e Alberga un futuro denso di soddisfazioni, sia sotto il profilo umano, che professionale. Si indice, inoltre, per domani lunedì 21 ottobre alle ore 18:00 presso la sala stampa dello stadio “Erasmo Iacovone” una conferenza riservata agli organi di informazione per comunicazioni importanti da parte del sodalizio rossoblù“.

La conferenza stampa di domani svelerà il nome del nuovo allenatore che probabilmente sarà Luigi Panarelli che ha guidato il Taranto sino allo scorso 19 maggio ossia sino a quando il presidente Giove, qualche minuto dopo il pesante 5-1 subito a Cerignola nell’inutile finale play-off, lo esonerò in diretta televisiva.

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)