Danza: ‘L’Isola Magica’ parte da una masterclass gratuita

 

pubblicato il 14 Ottobre 2019, 17:47
2 mins

La nuova stagione del rinato teatro comunale Fusco del Comune di Taranto a cura del Teatro Pubblico Pugliese inizia il 1° novembre con la prima data, fuori abbonamento (ore 18.00) affidata ad Elisa Barucchieri, la coreografa che fa parlare di sé in tutta la Puglia per aver introdotto la danza aerea nella nostra regione in modo teatrale, spettacolo che fonde danza aerea, a parole, musica e teatro. Nel suo L’Isola Magica – Shakespeare in Dream intreccia i versi del Bardo con un testo originale di Selene Favuzzi, con le musiche oniriche del Maestro Luigi Maiello, e con le coreografie elegantissime e potenti di Elisa interpretate dalla sua compagnia ResExtensa. Shakespeare ricorre a personaggi magici in varie delle sue opere, figure indimenticabili e straordinarie che continuano ancora ad affascinare il pubblico di tutte le età.

E sempre a lei è affidata, nell’ambito della stagione teatrale del Comune, una Masterclass gratuita per un massimo di 20 allievi delle scuole di danza. In calendario per il 31 ottobre dalle 16 alle 18.30 al Teatro Fusco, questa masterclass di presenta come un’occasione per apprendere e condividere il dietro le quinte di uno degli spettacoli singolari del momento.

Un incontro che porterà i partecipanti a condividere la scena, ed entrare in pieno, attivamente, nello spettacolo in scena il giorno successivo. Riscaldamento, apprendimento e analisi dei movimenti, della tecnica e delle qualità specifiche utilizzate. Creazione di azioni sceniche con la compagnia. I partecipanti saranno poi convocati per una prova e per il riscaldamento con la compagnia, prima dello spettacolo serale (prenotazioni via mail all’indirizzo [email protected] specificando nell’oggetto “masterclass di danza”. Gli allievi verranno scelti in base all’ordine di arrivo della domanda. La partecipazione è gratuita (info: Teatro Fusco tel. 099. 9949349).

Foto: Massimo Nardi

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)