A Palazzo Latagliata la cassetta postale per i senza dimora

 

pubblicato il 10 Ottobre 2019, 09:02
41 secs

Eccola qui la cassetta postale che accoglierà la posta dei senza fissa dimora tarantini“: la mostra soddisfatta l’assessore ai Servizi Sociali, Gabriella Ficocelli. Per coloro che a partire da oggi si iscriveranno alla via virtuale ‘Via Città di Taranto‘ attraverso gli Avvocati di Strada, l’assessorato ai Servizi Sociali ed integrazione ha garantito attraverso un lavoro di rete questo grande risultato per la città tarantina.
“Abbiamo recuperato un protocollo d’intesa del 2017 fra Comune e Associazione Nessuno Escluso, con il progetto Avvocati di Strada sul quale, con i Dirigenti ai Servizi Sociali, Antonella Fornari e agli Affari Generali, Alessandro De Roma, abbiamo lavorato per portarlo a compimento, per raggiungere un’altro traguardo per i senza fissa dimora, ovvero garantire loro la possibilità di ritirare corrispondenza smistata e conservata presso Palazzo Latagliata”, aggiunge la Ficocelli.
Il servizio di smistamento e consegna sarà curato dalla responsabilele dott.sa Rosy Montilli e prevede i seguenti orari: dalle ore 9 alle 13 dal lunedì al venerdì e martedì e giovedì anche dalle ore 15 alle 17. Per la prima volta a Taranto viene attivato questo tipo di servizio e “siamo orgogliosi di poter offrire ai senza fissa dimora tutto quello che si offre quotidianamente ai cittadini di Taranto”, conclude l’assessore.

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)