“Notte Rosa” al Castello Spagnolo

 

pubblicato il 28 Settembre 2019, 10:41
2 mins

Dopo il grande successo estivo del festival “Chitaras”, l’Ateneo della chitarra e delle Arti ha deciso di offrire al  territorio la “Notte Rosa”un evento unico, irripetibile, una serata indimenticabile, viva, positiva e dinamica. L’evento, che si svolge d’intesa con il Castello Spagnolo, il Conservatorio di Musica Giovanni Paisiello e il club per l’UNESCO di Taranto, partner culturale studio 100 TV, si terrà sabato 28 settembre ore 20,30 nel Castello Spagnolo.

L’obiettivo è di segnalare alcune delle figure femminili capaci e influenti nel nostro territorio. Sono donne che per la loro capacità di innovazione, determinazione, si sono distinte, sono degli esempi a cui guardare per esserne ispirati, sono donne capaci di incidere in maniera significativa nella vita degli altri, attraverso le loro capacità, le loro parole e soprattutto il loro esempio. Non è, e non può essere, un elenco completo, non è un censimento ma è un modo per segnalare e festeggiare alcune eccellenze femminili.

Eccole sono 13 : Gabriella Ressa, Rosa Colucci, Nicla Pastore, Carmen Galluzzo, Maristella Massari, Nicla Altomare, Serena Tondo, Maria Grassi, Anna Fasanella, Simona Giorgi, Maria Miraglia, Enza Sibilla, le Remine del Palio di Taranto. Tredici donne, tra giornaliste, imprenditrici, poetesse, pittrici, attrici, sportive, musiciste che si sono distinte per il loro impegno nel loro campo. “La Notte Rosa” esprimerà attraverso il suo colore : dolcezza, gentilezza, voglia di incontrarsi in un mondo che tende ad isolarsi , sarà una notte fatta di sentimento, musica e poesia.

Gli interventi musicali saranno a cura dell’arpista Maria Grassi e le sue allieve Francesca Troilo, Martina Natuzzi, Benedetta Primiceri, della chitarrista Giovanna Delfino, della fisarmonicista Gaia Costantino, della cantante Nicla Altomare, la violoncellista Anna Fasanella e la chitarrista Lucrezia Bonasia.

La serata, ad ingresso gratuito, sarà condotta da Adriana Venturi. Per informazioni tel. 3386697768

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)