A Taranto arriva l’app europea EasyPark

 

E’ l’app più diffusa in Italia ed in Europa, disponibile in 350 città italiane e 14 paesi all’estero. Gestire la sosta sarà più facile 
pubblicato il 19 Settembre 2019, 20:28
5 mins

Da domani, venerdì 20 settembre, anche a Taranto si può gestire la sosta su strisce blu con EasyPark, il servizio di mobile parking più diffuso in Italia ed in Europa. 

Tramite l’App EasyPark, scaricabile per iOS, Android e Windows Phone, l’automobilista può comodamente attivare e terminare la propria sosta, con estrema facilità e rapidità. 

Molti i vantaggi: l’utente risparmia tempo nelle operazioni di sosta, può prolungare la durata della sosta direttamente dal proprio cellulare, ovunque si trovi, o interromperla anticipatamente al rientro in auto, limitando il costo del parcheggio alla sosta effettivamente consumata, nel rispetto delle tariffe stabilite dall’amministrazione comunale, infine può utilizzare il servizio nelle oltre 1200 città in cui è disponibile, di cui 350 in Italia, tra le quali, per rimanere in Puglia, Lecce, Matera, Mottola, Alberobello, Locorotondo, Cisternino e molte altre in Italia. 

Con Easypark – commenta il presidente di Amat spa, Giorgia Gira, – vogliamo ampliare l’offerta per gli automobilisti tarantini, e non solo, agevolando il pagamento della sosta tariffata in tutte le strisce blu della città. Ora hanno a disposizione due app, che possono essere utilizzate in tutte le città in cui sono adottate, scegliendo quella che più risponde alle proprie esigenze o usandole entrambe a seconda delle circostanze”. 

Entusiasta dell’introduzione di Easypark è l’assessore comunale alle Partecipate Paolo Castronovi. “Amat – fa rilevare Castronovi seguendo le indicazioni del sindaco Rinaldo Melucci sta percorrendo velocemente il percorso dell’innovazione che rende più facile la vita quotidiana ai cittadini. Non solo ai tarantini, ma pensiamo anche a quanti arrivano ogni giorno nella nostra città e trovano, con questa nuova app, una doppia agevolazione per il pagamento della sosta”.

Desideriamo innanzitutto ringraziare l’amministrazione comunale e il gestore Amat – dichiara Giuliano Caldo, general manager di EasyPark Italia, – grazie ai quali il nostro servizio è ora attivo anche a Taranto. Con la nostra app, l’utente può gestire la sosta comodamente dal proprio cellulare, senza perdite di tempo e stress. Attivare la sosta con EasyPark è molto semplice ed intuitivo, anche per chi non è avvezzo alla tecnologia. Bastano davvero pochissimi click”. 

Come funziona EasyPark

Servono solo 2 minuti per installare l’app e iniziare ad usarla. Per utilizzare EasyPark, è necessario scaricare l’app EasyPark (disponibile per iOS, Android e Windowa Phone), inserire il numero di cellulare e disporre di carta di credito dei circuiti Visa, Mastercard, American Express oppure PayPal. 

Le informazioni richieste per iniziare la sosta sono: il ‘codice area di sosta’, disponibile automaticamente sull’app EasyPark attivando la geolocalizzazione, visibile contemporaneamente sui parcometri e, prossimamente indicato anche sui cartelli stradali dislocati nella zona di pertinenza; il numero di targa del veicolo, proposto automaticamente dopo il primo inserimento; l’orario previsto di fine sosta, che potrà essere prolungato o interrotto anticipatamente, al rientro in auto. 

A Taranto non è necessario esporre il tagliando EasyPark sul cruscotto. Gli ausiliari del traffico possono verificare la corretta attivazione della sosta tramite il controllo della targa dell’auto. 

Costi servizio EasyPark

Nessun costo di abbonamento. Per gli utenti occasionali che sostano a Taranto il servizio EasyPark prevede una commissione di 0,19€ o 0,29€ a sosta, a seconda dell’area, da aggiungere all’importo della sosta consumata. 

Chi utilizza spesso il servizio a Taranto, o in tutte le altre città in cui è disponibile, può invece decidere di optare per il pacchetto EasyPark Large (attivabile telefonando al Servizio Clienti EasyPark: 089 92 60 111. Il Gruppo EasyPark) a un canone fisso mensile di 2,99€, senza nessuna commissione sulle singole soste. 

Per maggiori informazioni: www.easyparkitalia.it

Fin dal 2001 i nostri pluripremiati servizi digitali aiutano gli automobilisti a gestire la sosta. Oggi siamo disponibili in oltre 1200 città in 15 paesi. Ma non solo. A livello generale, la nostra tecnologia supporta le aziende, gli operatori e le città ad amministrare, pianificare e gestire i parcheggi. Siamo impegnati a rendere la vita urbana più facile – un posto auto per volta. Visita www.easyparkgroup.com per saperne di più. 

In Italia, EasyPark è attivo in 350 città tra le quali Roma, Milano, Torino, Napoli, Bologna, Verona e Catania. Una presenza in costante crescita, che ogni mese vede nuovi comuni aggiungersi al circuito. Per ulteriori informazioni: www.easyparkitalia.it 

Condividi:
Share
Il Corriere di Taranto, i fatti del giorno. Contatta la nostra redazione: [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)