Gran Fondo dei Due Mari: il resoconto della quarta edizione

 

pubblicato il 11 Settembre 2019, 08:54
3 mins

La Asd MTB TARANTO BIKERS, con grandissimo entusiasmo, ha regalato alla nostra città la 4° edizione della Gran Fondo dei Due Mari. Una macchina organizzativa strepitosa; Questo grande Gruppo, che promuove il territorio jonico con varie manifestazioni, è stato coadiuvato da: Protezione Civile di Taranto, Taras Onlus, e dai fantastici motociclisti Puglia Bikers off Road. L’unione di queste tre realtà ha fatto si che il successo fosse indescrivibile, permettendo ai circa 274 Spartani (iscritti) di cui 18 donne, di divertirsi, e di godersi il suggestivo scenario che si è presentato loro mentre gareggiavano tra le pietre, attraversando l’incantevole canale D’Aiedda e le splendide insenature della Circummarpiccolo. Salendo le collinette che fanno da corona al secondo seno del Mar Piccolo, si sono ritrovati ad ammirare un panorama unico per poi immergersi nella storia tarantina all’interno del vecchio convento dei Battendieri, attraversando gli uliveti e i sentieri del Relais Histò per un totale di quasi 60 km.

Grazie alla perfetta organizzazione, tutti gli atleti sono giunti al traguardo nella totale sicurezza e tutta la manifestazione si è svolta nel rispetto degli orari previsti dal programma sviluppato dagli organizzatori. Per alleviare la sofferenza causata dalla temperatura alta, l’organizzazione ha predisposto, nei chilometri previsti e all’arrivo, dei punti ristoro dove è stata distribuita acqua per tutti, e infine, un immediato Pasta party in un ristorante del centro commerciale Mongolfiera. Al termine le premiazioni. Seguendo la tabella di marcia hanno primeggiato:

 -Categoria maschile: Cattedra Cosimo, della Asd Nrg Bike chiudendo in 2:06:18,37  con media 28.50Km/h

 -Categoria Femminile: Ciccone Anna, della Asd Locorotondo, 2:36:43,074 con media di 22,97 km/h

Al termine della manifestazione  il Presidente dei MTB TARANTO BIKERS , Giuseppe Murciano, ha dichiarato agli astanti, stanchi ma soddisfatti,: “Anche questa Quarta edizione della Gran Fondo dei due Mari è fatta! È solo fonte di indescrivibile piacere per noi avervi ospitato e vedere i vostri sorrisi ed il vostro entusiasmo. Adesso l’emozione è molto forte e la motivazione sempre maggiore, la nostra forza viene da tutti voi, dai vostri sorrisi. Avervi ospitato nella nostra città è stato un vero piacere per Tutti noi “Ringrazio i nostri amici della Protezione Civile, Taras Onlus, Motociclisti Pugliabikers off road, Associazione Fotografi per passione, Pino Calvo, Flavio Franco, Antonia Mortato, Max Perrini e Leo Muscara, l’amministrazione comunale di Taranto con Carmen Casula (per lei il terzo anno con la bandiera a scacchi a dare il via).

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)