Isola pedonale su Corso Due Mari, Melucci: “Test utile in chiave futura”

 

pubblicato il 13 Agosto 2019, 09:57
2 mins

Isola pedonale su Corso Due Mari: il sindaco Melucci, con una nota, si ritiene soddisfatto. “In questi caldi giorni di agosto il centro di Taranto è tornato vivo ed attraente come non si vedeva da tanti anni. Merito dei cittadini che tornano con entusiasmo ad appropriarsi dei luoghi più belli e più ricchi di servizi commerciali e turistici, ma anche dei tanti sforzi dell’Amministrazione comunale per garantire accessibilità, decoro, sicurezza e naturalmente eventi in quegli stessi luoghi”, scrive il primo cittadino.

“In questo frangente, abbiamo anche testato il flusso veicolare sul perimetro dell’isola pedonale, che ha riscosso un grande successo tra cittadini ed esercenti, con i quali sicuramente riproporremo in sinergia l’iniziativa in futuro – aggiunge il sindaco -. Sul punto mi piace precisare che con l’avvio del Pums, per altro approvato da tutte le forze politiche del Consiglio comunale, l’isola pedonale diventerà stabile e meglio integrata con il nostro sistema dei parcheggi e dei trasporti pubblici, per rendere la fruizione del centro sempre più sostenibile e gradevole, come avviene in tutte le grandi città”.

Nel frattempo, aggiunge Melucci, “il breve disagio derivante dalla lieve crescita del traffico nelle ore mattutine da martedì dovrebbe rientrare, poiché terminato questo utile test e stabiliti correttivi e miglioramenti da apportarsi per il prossimo anno lungo l’intero percorso, verrà liberato il tratto di Corso Due Mari che si innesta verso il lungomare. L’assessore Cataldino e la Polizia locale sono già al lavoro in questo senso. Facciamo tutto per una migliore qualità della vita dei nostri cittadini e per soddisfare la più gran parte di essi, per trasformare come stiamo facendo la città occorre un po’ di studio e di pazienza”.

Condividi:
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)