Massafra, spaccio di hashish: pregiudicato ai domiciliari

 

pubblicato il 10 Agosto 2019, 10:58
5 secs

I Carabinieri dell’Aliquota Operativa del N.O.R. della Compagnia di Massafra (Taranto) hanno arrestato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio, Giuseppe Caramia, 40enne pregiudicato massafrese, affidato in prova ai servizi sociali.

I militari, durante uno mirato servizio con il supporto dei colleghi del Nucleo Cinofili di Modugno, hanno eseguito una perquisizione presso l’abitazione del soggetto, nel corso della quale, occultati nella sua auto parcheggiata nel box di sua proprietà, sono stati rinvenuti 60 grammi di hashish e 315 grammi di sostanza da taglio. Condotto in caserma, al termine delle formalità di rito è stato arrestato e su disposizione del giudice sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

Lo stupefacente sequestrato sarà analizzato presso il Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti del Reparto Operativo del Comando Provinciale Carabinieri di Taranto.

Condividi:
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)